Speedy Solution

Agevolazioni fiscali per acquisto e vendita di una casa

E-mail Stampa PDF
omini-casa-sfumatura-300x225Il Decreto Sblocca Italia (D.L. 133/2014) ha introdotto nuove agevolazioni fiscali per chi acquista casa. In particolare, le persone fisiche che non esercitano attività commerciali, possono godere di una deduzione dal reddito complessivo per l’acquisto di unità immobiliari da destinare alla successiva locazione. Deve trattarsi di immobili di nuova costruzione o sui quali sono stati effettuati interventi di ristrutturazione edilizia, ceduti da imprese di costruzione o ristrutturazione immobiliare e da cooperative edilizie o da quelle che hanno effettuato gli stessi interventi di ristrutturazione. Gli acquisti agevolati sono quelli effettuati dal 1° gennaio 2014 al 31 dicembre 2017.
La deduzione è pari al 20% del prezzo di acquisto dell’immobile risultante dall’atto di compravendita e spetta nel limite massimo complessivo di spesa di 300.000 euro. Essa va ripartita in 8 quote annuali di pari importo (a partire dall’anno in cui viene stipulato il contratto di locazione) e non è cumulabile con altre agevolazioni fiscali previste per le stesse spese. Le principali condizioni necessarie per poter usufruire dell’agevolazione sono le seguenti:
- l’unità immobiliare acquistata o costruita non deve essere classificata o classificabile nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9
- entro 6 mesi dall’acquisto o dal termine dei lavori di costruzione, l’immobile deve essere concesso in locazione, per almeno otto anni continuativi;
- il canone deve essere non superiore a quello concordato (Legge 431/1998) o a quello convenzionale (art. 18 del Dpr 380/2001), o a quello stabilito dalla legge che ha istituito i canoni speciali (legge n. 350/2003);
- tra locatore e locatario non devono esserci rapporti di parentela entro il primo grado;
- l’unità immobiliare deve essere a destinazione residenziale e non deve trovarsi in zona agricola;
- l’immobile deve avere prestazioni energetiche di classe A o B
L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato la nuova guida sulla compravendita immobiliare, che illustra in maniera semplice e dettagliata tutti gli aspetti legati alla compravendita di abitazioni: benefici “prima casa”, credito d’imposta, detrazioni fiscali, imposte sostitutive, etc. 
E’ presente un paragrafo interamente dedicato all’acquisto finalizzato alla locazione e ai benefici fiscali per gli acquirenti.

icon Guida_AE_acquisto_vendita_casa_settembre_2014

Geometra Prisco Abbate